Visualizza carrello “La Nuova Cucina di Mare” è stato aggiunto al tuo carrello.
img-book
ISBN:9788898675814

La precottura sottovuoto a bassa temperatura

Cuocere in piccoli pezzi, abbattere e conservare per finire un piatto in 5 minuti
di: Allan Bay, Alberto Citterio

In troppi sono convinti che la Cottura a Bassa Temperatura, in gergo CBT, sia “cosa” per grandi cuochi creativi e che quindi non riguardi “gli altri”, ovvero la quasi totalità della ristorazione. Si sbagliano…

72,00 61,20

Quantità
L'Autore
avatar-author
Nato a Milano nel 1949, laureato alla Bocconi. La cucina è sempre stata la sua passione. Fino al 1994 si è occupato di marketing editoriale. Dal 1995 è giornalista, specializzato nel settore eno gastronomico. Dal 1995 al 2017 ha scritto di cucina sul Corriere della Sera. Oggi ha un suo sito, www.allanbay.it dove parla di ristoranti e cibo. È responsabile per la Lombardia e membro del Comitato di Direzione della Guida de L’Espresso. Con Feltrinelli ha pubblicato una fortunata serie di libri di cucina, il più importante è stato “Cuochi si diventa”. Con Ponte alle Grazie un reference book: “La cucina nazionale italiana”. Ha curato la Garzantina della cucina. Per Italian Gourmet ha curato e cura la collana I Tecnici.
L'Autore
avatar-author
Milanese, classe 1976, dopo la scuola alberghiera ha frequentato le migliori cucine della grande ristorazione italiana e internazionale, lavorando prima come chef, poi come executive chef a Milano, Parigi, Trieste, Londra, Losanna. Durante i suoi numerosi viaggi a Tokyo e Hong Kong ha promosso la cucina italiana e ha approfondito la sua conoscenza della cucina orientale, per la quale ha sempre nutrito una grande passione. Collaboratore di diverse riviste e autore di vari libri, oggi si dedica alla consulenza e all’insegnamento.
Informazioni
Panoramica

Certo, i grandi cuochi la usano perché “funziona”, cioè permette loro di rispettare al meglio le grandi materie prime che usano. Ma funziona anche di più per il resto della ristorazione: perché, al di là del risultato a livello di sapore, comunque uguale e a volte migliore rispetto alla cottura tradizionale, permette una gestione ottimale della linea.
In gran sintesi, permette alla brigata di cucina di precuocere tutti o quasi i piatti ma poi di poterli conservare, grazie all’abbattimento e alla conservazione sottovuoto in frigorifero, fino al momento della comanda senza farli degradare. E le operazioni che la brigata deve svolgere al momento in cui un cliente ordina sono ridotte al minimo.
Come si vede, è molto utile alla ristorazione commerciale, che ben utilizzandola può o aumentare i piatti offerti con la stessa brigata o mantenerli inalterati ma diminuendo la brigata.
Questo libro presenta oltre cento ricette di piatti che più classici non si può, con tante varianti, di carne (73), pesce (36), verdure e legumi (10). Quei piatti che tutti i clienti conoscono. Dà inoltre i tempi di cottura di tutti gli ingredienti tagliati a piccoli pezzi, siano essi carni, pesci, frutti, verdure, cosa che permette di assemblarli al momento della comanda con una cottura di 1 minuto o poco più: utile per sughi complessi e contorni, ma anche ideale per i mille spezzatini e fricassee della nostra tradizione.
Completano il libro quasi altrettanti box con spunti e consigli (dalla cottura con sonda e cannello, al trattamento del grasso del rognone, ai burri aromatizzati, alla sferificazione…) e numerosissime ricette di sughi e basi (dal brodo di verdure, al bagnet ross, dalla composta di cipolle, al sugo di scampi)
Un libro veramente insostituibile per chi vuole affrontare con competenza quel duro mestiere che è la ristorazione.

Video
Allegati Indice del Libro