ISBN:9788832143485

Cuciniamo Naturale

55 Golose Ricette Green
di: Emanuele Giorgione

Un ricettario green dove la cucina dei “senza” dona valore aggiunto ad ogni piatto.

Dall’aperitivo ai dolci, lo chef ci trasporta in un mondo tutto naturale, con una pratica guida agli strumenti più adatti per una cucina vegetale e vegana, con tante idee su come organizzare la propria spesa e i piatti a cadenza settimanale, completo di spunti su sostenibilità e nutrizione, da mettere in pratica ogni giorno.

19,90 16,91

Quantità
L'Autore
avatar-author
Meranese classe 1984, sin dall'infanzia Giorgione gioca in cucina, una passione innata che da adolescente lo porta a seguire dapprima un percorso nella ristorazione, quindi la gavetta in cucine in cui non si risparmia la fatica. Si diploma nel 2003 presso la Scuola Alberghiera C. Ritz di Merano e inizia a lavorare per il Palace Merano, quindi si trasferisce in Val Gardena dove ricopre l'incarico di Chef di cucina, a 25 anni, in un hotel a 5 stelle focalizzato sul benessere. Segue l'esperienza sul Lago Maggiore dove per tre anni è Executive Chef di una Medical SPA locale, per poi diventare, a 31 anni, Corporate Chef in una società elvetica. Sono anni di grande fermento in cui Giorgione viaggia molto e arricchisce la propria formazione fino a prendere la decisione, nel 2019, di diventare libero professionista. Intraprende nuove sfide e raggiunge nuovi traguardi sempre con la voglia di scoprire, di innovare, di fare bene e buono. In questi anni pubblica il suo primo volume e diventa insegnante presso Congusto Gourmet Institute, Funny Veg Academy, Scuola di Cucina Macromediterranea® de La Grande via e Italian Food Academy. Oggi lavora per diverse aziende ristorative e alberghiere, utilizzando le sue competenze anche nell’industria alimentare e nella progettazione. Dal 2021 collabora al progetto MenoPerPiù di Essere Animali con l’obiettivo di portare un’alimentazione più sostenibile nelle mense aziendali.
Informazioni
Panoramica

Emanuele Giorgione, wellness gourmet chef, firma “Cuciniamo naturale” e serve in tavola il futuro della cucina: sana, deliziosa e tutta vegetale!
Cucina naturale è quando il cibo diventa strumento di ben-essere senza perdere di vista il piacere del palato e della vista.

Il libro esalta, sin dalle prime pagine, la “bellezza della varietà”. Ci porta alla scoperta del mondo della cucina con i suoi infiniti ingredienti, tra tecniche da sperimentare, strumenti e piatti originali all’insegna dell’innovazione.
Dal dolce al salato, offre ottimi spunti per chi ama la cucina in ogni sua forma e colore!

Cosa troverai in questo libro

In questo libro troverai ricette 100% vegetali, preparate con legumi a volte poco conosciuti, ma facilmente reperibili, impasti con farine integrali come farina di miglio o farina di riso e dessert dolcificati con agave o sciroppo d’acero. Troverai varietà di usi dei legumi (frittelle di melanzane, polpettine di fave, mole di fagioli neri e curry di lenticchie), risotti mantecati senza margarina, primi piatti a base di cereali senza glutine come gli gnocchi al limone o i ravioli di patate dolci. E ovviamente non mancano i vegetali di stagione, i funghi, la frutta secca e i datteri.

Il libro è suddiviso in 6 sezioni: aperitivi, antipasti, creme e zuppe, primi, secondi e dolci.
Tutte le ricette sono preparate utilizzando ingredienti naturali e non trasformati, ovvero non vengono utilizzati prodotti già lavorati dall’industria alimentare (come ad esempio affettati vegetali, alternative al formaggio, salse pronte) o semilavorati (ad esempio i mix pronti).

Cosa non troverai

Non troverai ricette con il glutine (si usano come ingredienti ad esempio seitan, farina di grano o di farro o segale) e non troverai ricette con la soia (ad esempio latte di soia, tofu o salsa di soia).
Questa scelta è dovuta al desiderio di dare alternative a chi desidera adottare un’alimentazione vegetale.

Alternative creative al tofu, alla bevanda di soia, allo yogurt di soia e al tempeh.
Non troverai ricette che contengono glutine perché è un elemento fin troppo presente nella dieta mediterranea e nell’alimentazione globale da sempre.

Questo libro offre un’alternativa a chi per salute, credo, convinzione o semplicemente piacere ha deciso di nutrirsi seguendo uno standard preciso, evitando alcune tipologie di cibi. La totalità delle ricette proposte è quindi priva – oltre che di carne – di glutine, crostacei, uova, pesce, soia, latticini, anidride solforosa e molluschi.