img-book
ISBN:9788896297230
COD: 558 Categoria: Tag: , ,

Cake à porter

di: Roberto Rinaldini

La passione di un pasticcere, la creativitˆà di un artista in un libro sul cake design imperdibile. Firmato Roberto Rinaldini per Italian Gourmet

66,00 46,20

Quantità
Informazioni
Panoramica

La passione di un pasticcere, la creatività di un artista che incontra giorno dopo giorno, nuove sfide, nuove fatiche, per dar vita a prodotti d’eccellenza capaci di non passare inosservati. Di più, in grado di fare tendenza.

Nel volume, le cui prefazioni si devono anche Iginio Massari, Eliseo Tonti, e Gianluca Fusto, 50 torte di design, riccamente fotografate anche nei dettagli e ripartite nelle sezioni fashion, party, baby, traditional e wedding, per meglio rispondere a ogni esigenza e circostanza.

Centrale nel volume, un’importante parte di approfondimento tecnico su ingredienti e attrezzature, modalità di esecuzione e ricettazione di base.  E la realizzazione dettagliata di 10 singoli soggetti in pasta di zucchero per la decorazione di torte monumentali per ogni occasione.

Suddiviso nelle due collezioni, primavera-estate e autunno-inverno, Cake à porter ha una particolare apertura della sua copertina che lo rende anche una “sweety bag” molto spiritosa

Autore
avatar-author
‘Creatore di sogni’, ‘enfant prodige della pasticceria italiana’, ‘stilista del dolce’. Sono alcuni dei lusinghieri appellativi che gli sono stati attribuiti, giustificati da una fulminea carriera costruita su una formazione disciplinata e rigorosa, sempre sorretta dalle ali di una creatività innata. Pasticcere, maestro Ampi – la prestigiosa Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani -, fondatore di Rinaldini Pastry, Roberto Rinaldini è una promessa mantenuta. Alfiere della qualità e dell’eccellenza della pasticceria artigianale italiana, in pochi anni ha saputo creare uno stile assolutamente originale, moderno ed elegante, che si distingue per le frequenti ‘incursioni’ nel fascinoso mondo della moda. Un mondo che ama da sempre e a cui ha saputo ‘rubare’ la cura del dettaglio e la ricerca della perfezione stilistica. Ogni suo dolce è concepito come un’opera a sé, un capolavoro sartoriale alla cui base resta però, sempre e comunque, la ricerca caparbia di una qualità a 360 gradi: dalla selezione delle materie prime alle tecniche di lavorazione, fino alla scelta del packaging e degli ambienti di vendita.