img-book
ISBN:9788898675500
COD: L006 Categoria: Tag: ,

Il Sommelier Contemporaneo

di: Andrea Grignaffini

Gli strumenti per conoscere e proporre il vino ai propri commensali. Dalla carta dei vini alla conservazione, un libro dedicato all’arte del sommelier

72,00 50,40

Quantità
Informazioni
Panoramica

Saper degustare un vino e conoscere i vitigni da cui trae origine, essere in grado di fare una valutazione organolettica delle sue caratteristiche, comprendere la potenzialità di una più o meno lunga conservazione in bottiglia… ma anche saper effettuare una degustazione in sala, o in cantina, e saperla comunicare in modo ottimale ai clienti al tavolo – se si è ristoratori o sommelier – così come agli amici gourmet se si condivide la passione per il bere di qualità… sono solo alcuni degli argomenti di cui tratta il volume di Andrea Grignaffini per Italian Gourmet, che con questo titolo si affaccia ufficialmente al meraviglioso mondo del beverage.
Avere gli strumenti per proporre al proprio cliente o ai propri commensali gli abbinamenti più corretti con i cibi è infatti oggi imprescindibile per chiunque voglia completare la propria preparazione in termini di enogastronomia, nonché arricchire la propria biblioteca tecnica nel settore della ristorazione d’eccellenza.

Di questo e molto altro tratta il volume stilato dalla penna magistrale di Andrea Grignaffini, giornalista enogastronomico che di vino si è sempre occupato, fra l’altro, come co-curatore della Guida Espresso Vini, membro della direzione esecutiva della Guida Ristoranti dell’Espresso e consulente enogastronomico di ALMA, che fra i suoi titoli vanta anche il prestigioso Prix du Sommelier dell’Acade_mie Internationale de la Gastronomie.

Il libro – a cui le foto di Bob Noto danno un ulteriore valore aggiunto, artistico ed evocativo del vino – è suddiviso in 5 capitoli che spaziano dalle nozioni di viticoltura ed enologia alla degustazione, passando poi per i fondamentali necessari per creare una Carta dei vini, il servizio del vino e la sua conservazione.
Un’appendice dedicata ai principali vitigni italiani e un utile glossario rendono questo volume uno strumento indispensabile al Sommelier Contemporaneo, suggerendo un approccio concreto, corretto e attualizzato di una professione che qui trova canoni fondanti e rinnovati stilemi.