img-book
ISBN:9788896297261

Non solo zucchero Volume II

di: Iginio Massari

Il secondo volume della collana Non Solo Zucchero del Maestro Iginio Massari, ti porterà nel mondo dei lievitati, delle sfoglie, delle marmellate e dei fritti.

In ogni sezione si parte dagli ingredienti, per passare poi alle tecniche di lavorazione e a più di 10 ricette di base per ogni tipologia di prodotto, per arrivare poi alle bellissime ricette illustrate e riccamente fotografate.
Ma non basta! Troverai anche tanti approfondimenti tecnici e un ricco glossario

496 pagine, oltre 130 ricette, più di 10 ricette di base per ogni prodotto e tantissimi imperdibili approfondimenti su ingredienti e tecniche di lavorazione

82,00 49,20

Quantità
L'Autore
avatar-author
Carismatico interprete della pasticceria italiana nella sua massima espressione, custode della tradizione dell'arte dolce e al tempo stesso indiscusso creativo: Iginio Massari è un tecnico ineccepibile, attento, minuzioso, appassionato, un vero artista dell'artigianalità, cultore del fare bene e buono, universalmente riconosciuto come il più grande Maestro Pasticcere italiano nel Mondo. Nato a Brescia il 29 agosto del 1942, da madre cuoca e padre direttore di mensa, a soli 16 anni, dopo una breve esperienza lavorativa in un panificio del centro città, si trasferisce in Svizzera, nel cantone francese, dove inizia la sua esperienza in pasticceria e cioccolateria. A Brudye lavora accanto al maestro pasticcere Claude Gerber, poi, rientrato in Italia, dopo un grave incidente che lo costringe a un periodo di immobilità, diventa consulente per l'industria alimentare. Nel 1971, supportato dalla moglie Maria, apre la Pasticceria Veneto a Brescia, luogo in cui focalizza la sua incessante ricerca della perfezione e dell'armonia del gusto, in equilibrio perfetto fra una solida preparazione tecnica e una innata sensibilità artistica. Un modus operandi, il suo, che intreccia precisione e creatività, attestato dagli innumerevoli riconoscimenti nazionali e internazionali – oltre 300 tra concorsi vinti e premi - dal 1964 a oggi. Solo per citare alcuni dei suoi successi, dal 1997 al 2015 è allenatore della squadra italiana alla Coppa del Mondo di Pasticceria, primo e fra i pochissimi rappresentanti della pasticceria italiana a far parte dell'Association Internationale des Maîtres Pâtissiers “Relais Dessert”, socio fondatore dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani e oggi alla guida di APEI (Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana), Commendatore della Repubblica dal 2013 e insignito del Leone d'Oro alla carriera nel 2015 a Venezia. Iginio Massari è un punto di riferimento per i professionisti dell'Alta pasticceria mondiale, amato dal grande pubblico – è stato ospite e protagonista di numerose trasmissioni televisive di successo - eclettico, autoritario e umano al tempo stesso, con un grande obiettivo che lo accompagna da sempre: l'affermazione dell'eccellenza pasticcera italiana nel mondo.
Informazioni
Panoramica

Il secondo volume della collana “Non solo zucchero” firmato dal “Maestro dei Maestri” è suddiviso in 5 macro-aree:

  • i lievitati

  • la sfoglia

  • marmellate, confetture, gelatine, glasse

  • i fritti

  • i dolci preferiti del Maestro

In tema di lievitati si affrontano, ad esempio, i grandi classici della pasticceria – dal panettone alla colomba – fornendo ricette di base, procedure, varianti. Molte le vere e proprie chicche, come la ricetta del pandoro sfogliato.
In ogni sezione, si parte da approfondimenti e analisi degli ingredienti per arrivare alle tecniche di lavorazione, alle ricette di base (più di una decina per ogni tipologia di prodotto) e infine alle ricette illustrate che sono oltre 130, tutte stese con la proverbiale precisione del Maestro.

Altrettanto ricca e approfondita è la sezione dedicata alla sfoglia, dolce e salata, con tante ricette dai meravigliosi cannoncini del Maestro, allo strudel, ai salatini, fino ad arrivare ai mini croissant.

Non possono mancare le tecniche di base e i suggerimenti, nel capitolo “Fritti”, che tutti i pasticceri devono saper fare a regola d’arte almeno a San Valentino e Carnevale: un golosissimo viaggio tra frittelle, cannoli, krapfen, zeppole.

La frutta è un trionfo di bellezza e purezza: ogni bravo pasticcere non può farne a meno nelle sue creazioni. Ha impieghi infiniti e si abbina a tutto, ma è necessario saperla scegliere e lavorare: tutto ciò che bisogna sapere su marmellate, confetture, gelatine e glasse in questo ampio e prezioso capitolo.

Grande importanza è stata riservata al cuore tecnico della pasticceria, ovvero la bilanciatura.
Ai lettori vengono forniti gli strumenti non solo per riprodurre dolci buoni, ma anche per crearne di nuovi sulla base delle proprie esigenze.
I passaggi di lavorazione, invece, sono racchiusi in un’unica sezione per agevolare la consultazione del volume.

Massari ha voluto inserire anche una ricca sezione sui suoi dolci preferiti: torte uniche per formulazione ed estetica.