ISBN:9788898675418
COD: 517 Categoria: Tag: , ,

Brunch italiano

di: Vito Mollica

Il volume propone più di 90 ricette, suddivise fra cocktail, breakfast, antipasti, primi piatti e zuppe, panini, insalate, pesci, carni e naturalmente corredate da un’ampia sezione dedicata alla pasticceria.

69,00 48,30

Quantità
Informazioni
Panoramica

Non è lunch e non è breakfast. È brunch, termine anglosassone che abbiamo imparato, sempre di più, ad amare. L’ambiente internazionale e l’accoglienza a cinque stelle del gruppo Four Seasons fanno da perfetta cornice al brunch di Vito Mollica che è riuscito ad armonizzare la semplicità della cucina mediterranea e la scanzonata allegria di un buffet all’americana

La collana Esperienze prosegue con un volume dedicato al Brunch firmato Vito Mollica, executive chef del Four Seasons Hotel di Firenze e di Milano. Brunch è sinonimo di relax, della tranquillità domenicale vissuta in famiglia, nella avvolgente freschezza della veranda o del giardino. Mollica si lascia guidare dalla tradizione per elaborare ricette conviviali e gustose, viaggiando tra le regioni italiane senza negarsi un tocco di internazionalità.

Il volume propone più di 90 ricette, suddivise fra cocktail, breakfast, antipasti, primi piatti e zuppe, panini, insalate, pesci, carni e naturalmente corredate da un’ampia sezione dedicata alla pasticceria, affidata a Milano a Daniele Bonzi e a Firenze a Domenica Di Clemente. Proprio la pasticceria e le sue ricche proposte raccontano l’idea di Brunch secondo Mollica, una proposta quasi illimitata che porta il cliente a una non facile scelta, quale piatto preferire? Si vorrebbe rispondere: tutti! Perché il brunch deve coinvolgere e ingolosire, far voglia di non smettere mai. Di finire e ricominciare. Ricette semplici ma dettagliatamente illustrate nelle fotografie di Barbara Santoro e ricettate  secondo la filosofia dello chef che esalta l’Italia della domenica a tavola: sapori casalinghi, materie prime d’eccellenza e la fantasia della cucina stellata.

Se l’unione fa la forza, e in cucina questo è ancora più vero, il brunch è il momento esatto per dimostrarlo. In questo volume, lo chef stellato spiega come la vera anima di un ristorante sia anche nell’armonia della brigata, nell’attenzione dei camerieri, negli allestimenti curati in ogni dettaglio fino ai momenti di intrattenimento per i clienti. Niente è affidato al caso, forse il brunch è un ibrido ma di certo è un successo se condotto con professionalità.

Autore
avatar-author
Il mestiere di Vito Mollica affonda le radici nella notte dei tempi: era bambino quando ammirava la madre cucinare specialità lucane. Il cuoco è originario infatti di Avigliano, in provincia di Potenza. Vi è nato nel 1971 ma già 6 anni dopo i genitori si trasferiscono a Origgio, in provincia di Varese. Gli è rimasto però quel corredo di grandi prodotti, che il ragazzo traduce da subito in un motto importante e non scontato: «Che siano i salumi di cinta senese o le galline allevate a terra, occorre sempre conoscere l'uomo dietro al prodotto».