img-book
ISBN:9788898675364
COD: 512 Categoria: Tag: ,

Avanguardia Gelato

di: Autori Vari

Dalla collana “La nuova gelateria” dedicato al mondo sorprendente e mai banale del gelato, un diverso modo di fare dolce con la stessa ricerca e attenzione per ingredienti e preparazione della grande pasticceria.

69,00 48,30

Quantità
Informazioni
Panoramica

Italian Gourmet presenta questo volume della collana “La nuova gelateria” dedicato al mondo sorprendente e mai banale del gelato, un diverso modo di fare dolce con la stessa ricerca e attenzione per ingredienti e preparazione della grande pasticceria.

Quattro autori per un tema, quattro grandi firme del gelato per un volume che vuole celebrare l’ecletticità di un prodotto, il gelato, amato da tutti e spesso scelto al posto del dessert. Un prodotto che negli ultimi anni ha visto un ritorno in grande stile ma chiede ancora rispetto e salvaguardia, perché c’è gelato e gelato.

Italian Gourmet ha voluto quattro maestri gelatieri, Paolo Brunelli, titolare della Gelateria cioccolateria Brunelli ad Agugliano nelle Marche, Gianfrancesco Cutelli, frontman della Gelateria De’ Coltelli di Pisa e Lucca, Alberto Marchetti, dell’omonima gelateria presente a Torino, Milano e Alassio (SV) e Andrea Soban, la cui famiglia gestisce da quasi cinquant’anni la gelateria di Valenza (AL), che con le loro ricette, tra classiche e rivisitate, raccontassero un gelato che si è fatto gourmet.

Sorvolando al di sopra di mode e tendenze, tra gusti popolari e abbinamenti ricercati, il gelato diventa protagonista a tavola come a passeggio, è il “padrone della festa” più vera, la gioia indimenticabile, iniziata da bambini, di un dolce senza essere troppo dolce. Il piacere di un momento in due palline e un cono croccante.

Quattro moschettieri che hanno fatto del gelato il loro territorio di scoperta, che non smettono mai di cercare nuovi ingredienti, nuovi produttori e tecniche di realizzazioni; il gelato li riguarda intimamente nel modo in cui sviluppano le ricette privilegiando ingredienti di stagione, semplici e mai scontati, nella rivoluzione che portano avanti, nella comunicazione sul prodotto, nella tutela di un mestiere, nel sentirsi colleghi ma anche amici, nel vedere il gelato come una buona idea. Il business certo, ma soprattutto la valorizzazione di una tradizione, combattere per un disciplinare che definisca il modo corretto per realizzare un gelato artigianale, per tutto questo i quattro maestri sono diventati quattro moschettieri. Perché un lavoro non sia soltanto obbligo ma prima di tutto passione.

Un volume che presenta ben 100 ricette, corredate dalle precise fotografie di Carlo Casella, tra gusti classici, gli intramontabili, e le loro rivisitazioni a firma dei quattro maestri e ancora le singole sezioni con i gusti che hanno definito gli stili dei quattro e hanno portato premi e riconoscimenti.

Tutto questo nel più ampio racconto di un prodotto ancora troppo poco raccontato e celebrato per tutta la sua varietà. Non manca, come di consueto, la parte introduttiva dedicata alla tecnica, alla stagionalità di ingredienti e materie prime, alla comunicazione nella vendita.

Autore