ISBN:9788898675371
COD: 513 Categoria: Tag: , ,

Menù di terra

di: Sergio Mei

Oltre 100 ricette, suddivise – come nell’edizione originale – tra antipasti, paste fresche e secche, risotti, gnocchi, secondi e dessert e precedute da un’inedita introduzione sulla lavorazione delle carni, la selezione, le cotture, la tradizione in cucina.

59,00 29,50

Quantità
L'Autore
avatar-author
"Mi piace sperimentare, ma credo anche che non ci sia nulla di nuovo sotto il sole". "Reinvento e reinterpreto ricette tradizionali". "La perfezione non esiste; ma esistono le ricette straordinarie". Tre frasi che riassumono il pensiero di Sergio Mei da Santadi (Cagliari), classe 1952, dal 1994 executive chef dell'hotel Four Seasons di Milano. E' l'approdo ultimo di una serie di grandi catene alberghiere, prima al lavoro al Grand Hotel Helio Cabala di Roma, ai fornelli dei Ciga Hotels in Sardegna e a Milano e Da Rolando, ancora a Milano. Ha sempre dichiarato di preferire "le materie prime povere al foie gras, il caviale e l'aragosta". Un approccio umile che deve al padre, intagliatore di legno, eredità boschiva presente ancora oggi nel nostro cuoco, appassionato di piante, frutti di bosco, erbe. Con un'esperienza a 360° (prima di finire in cucina, ha lavorato come panettiere e steward), ha imparato il significato di cucina italiana al Ciga. Per Four Seasons ha lavorato negli stabilimenti di Praga, Miami, Chicago e Canary Wharf, per dirne solo una parte.
Informazioni
Panoramica

Il volume ‘Cucina italiana all’Italiana’ edito nel 2010 è stato uno dei più fortunati titoli di Italian Gourmet: un compendio tra tradizione e creatività in cucina, con ricette da nord a sud raccontate in ogni dettaglio di lavorazione e tutte accuratamente fotografate.

Una vera e propria summa della conoscenza gastronomica di Sergio Mei, uno dei papà della nostra cucina, executive chef del Four Seasons Hotel di Milano fino al 2014 – oggi docente e consulente – che ha formato decine di giovani in Italia e nel mondo, rendendoli capaci poi di dar vita a propri ristoranti, con grande successo.

A distanza di qualche anno, esaurita la prima edizione, è stato dunque necessario accontentare le numerose richieste di coloro che non erano riusciti ad avere l’originale… fossero addetti ai lavori, operatori della ristorazione, magari anche alberghiera come il suo autore, o semplici appassionati, esperti gourmet come molti degli affezionati lettori del mensile ‘Grandecucina’.

Anche per questa ragione si è deciso quindi di dare a questa nuova edizione un taglio più agile, di veloce consultazione, che ripropone, suddivisi in due grandi macro-temi, il volume originale di chef Mei. Un primo ‘menu di mare’, pubblicato qualche mese fa e, a seguire, il successivo ‘menu di terra’.
Oltre 100 ricette, suddivise – come nell’edizione originale – tra antipasti, paste fresche e secche, risotti, gnocchi, secondi e dessert e precedute da un’inedita introduzione sulla lavorazione delle carni, la selezione, le cotture, la tradizione in cucina.

Come tutte le ricette di Sergio Mei, ognuna di quelle proposte nel volume è riccamente descritta, corredata dal migliore impiattamento proposto, dettagliata nelle preparazioni di base, riunite in fondo al volume. Spesso tuttavia, l’autore indica anche varianti, consigli, suggerimenti ulteriori per perfezionare il piatto secondo la stagione o le preferenze dei propri clienti.

Perché la cucina italiana ha radici solide ma anche giovani con le idee chiare in cerca di punti di riferimento:  Alla maniera di Sergio Mei, era il sottotitolo dell’edizione originale, ed è valido oggi come ieri, per indicare il valore aggiunto di un’opera che non sente il passare del tempo o delle stagioni, ma segue solo la voglia di crescere e di imparare di chi ha scelto la cucina come propria forma di espressione creativa e professionale.

Che siate chef o semplici appassionati, se amate la cucina concreta, saporita e tradizionale, ma con un tocco di creatività e sapiente lavorazione, questo libro è per voi.